venerdì 10 giugno 2016

Ed Sheeran accusato di plagio, chiesti 20 milioni di dollari come risarcimento

Guai legali in vista per il cantautore britannico Ed Sheeran. Due musicisti californiani, Martin Harrington e Thomas Leonard, lo hanno infatti accusato di plagio e gli hanno fatto causa per 20 milioni di dollari. 

Al centro del contendere il brano "Photograph", che a parere dei due artisti avrebbe una struttura simile a una delle loro canzoni intitolata "Amazing", uscita nel 2009."Photograph" è stata scritta da Sheeran assieme a Johnny McDaid degli Snow Patrol, che è imputato assieme a Sheeran nel processo. In tribunale sono stati trascinati anche i rappresentanti di Sony/ATV Music Publishing, Warner Music Group e Atlantic Recording Corporation. Il cantante su di giri per la vittoria del premio come miglior artista e miglior album ha festeggiato un po' troppo.