mercoledì 15 giugno 2016

Paolo Meneguzzi, svolta latina con "Sogno dʼestate"

Paolo Meneguzzi torna con il nuovo singolo "Sogno d’estate", primo estratto dal nuovo album "20" in uscita in autunno. Il disco celebra con 20 brani (tra inediti e pezzi del passato originali o rifatti) il ventennale di carriera. 

Il videoclip che accompagna l'inedito è stato girato nel deserto di Atacama, nel Cile settentrionale, e i vestiti sono un omaggio alla cultura Mapuche a cui il cantautore è molto legato.Vent'anni fa fu infatti il Cile a lanciarlo, con la vittoria del Festival di Viña del Mar, e proprio dal Sudamerica arriva l'influenza negli arrangiamenti latinpop di "Sogno d'estate". Il brano è stato scritto dallo stesso Meneguzzi in collaborazione con Max Avesani (batterista) e Nicola Cipriani (chitarrista), arricchito dal blues di un'armonica a bocca.
Mixato da Marco Barusso, masterizzato da Marco D'agostino e registrato al San Luca Sound di Bologna, il team di lavoro si completa con Renato Droghetti (tastiere), Rodolfo Mannara (basso) e Marco Borazio (armonica). La Produzione è di Color sound di Antonio Colombi in collaborazione con PM production di Paolo Menguzzi.